Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


Pubblicato il 11 maggio 2024

Con i due progetti Aristide e Atena, finanziati con fondi per 1,1 milioni di euro, la Regione Lazio investe in innovazione, con l’obiettivo di sviluppare tecnologie innovative in contesti differenti.

Atena, di cui il Gruppo Spindox è capofila, si rivolge alla terra con la sfida di riuscire a creare un sistema per l’agricoltura di precisione tramite l’utilizzo di una piattaforma intelligente in grado di fornire supporto alle decisioni mediante l’impiego di modelli di intelligenza artificiale.

Aristide, in cui il Gruppo Spindox è parte di una compagine guidata dalla controllata Deep Consulting, è invece rivolto allo spazio, e il suo scopo è garantire la sicurezza delle costellazioni satellitari grazie allo sviluppo di un nuovo modello validato in grado di emettere previsioni e allerta di perturbazioni ionosferiche con un orizzonte temporale da qualche decina di minuti a diverse ore di anticipo.

Chi è Spindox 

1,1 milioni di euro è l’importo complessivo dei fondi stanziati dalla Regione Lazio per i progetti di ricerca e sviluppo Atena (agricoltura di precisione) e Aristide (sicurezza dei satelliti), di cui Spindox è partner. Il programma di agevolazione, ai sensi del PR FESR Lazio 2021-2027, sostiene il riposizionamento competitivo delle imprese basato sullo sviluppo di tecnologie avanzate in linea con le traiettorie di sviluppo individuate nella Smart Specialization Strategy Regionale (RIS3).

Spindox, società di consulenza avanzata che opera nel mercato dell’information technology, dell’intelligenza artificiale e della ricerca industriale applicata alle tecnologie emergenti, è promotrice dei due progetti di ricerca: in entrambi i casi Spindox ha predisposto aggregazioni tra grandi imprese, PMI e organismi di ricerca, presentate a valere sull’Avviso Pubblico della Regione Lazio “Riposizionamento Competitivo RSI”. I due progetti hanno l’obiettivo di sviluppare tecnologie innovative in contesti differenti: il primo si rivolge alla terra, con la sfida di riuscire a creare un sistema per l’agricoltura di precisione. Il secondo, invece, è rivolto allo spazio, e il suo scopo è garantire la sicurezza delle costellazioni satellitari.

Il progetto Atena: migliorare la redditività, la sostenibilità, il controllo in agricoltura

Agricoltura di precisione e AI per l’innovazione sostenibile dell’arboricoltura: Spindox, insieme a una rete di partner formata dall’azienda agricola Piani della Marina S.S., dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’Università degli Studi della Tuscia, con Atena intende sviluppare una piattaforma per la progettazione e la conduzione di moderni sistemi colturali arborei, intensivi e superintensivi, in territori di diversa vocazione ambientale, agronomica e socioeconomica. Nell’ambito dell’agricoltura di precisione i sistemi di supporto alle decisioni vengono impiegati nella gestione delle colture e assistono l’agronomo nelle scelte tattiche e operative dei vari interventi agronomici, e permettono quindi di raggiungere gli obiettivi di razionalizzazione e ottimizzazione delle risorse.

La piattaforma intelligente, che vedrà Spindox come attore determinante per la sua concezione e sviluppo, è denominata DSDP – Decision Science Design Platform e si presenta come un framework tecnologico configurabile, intuitivo, accessibile e integrabile con sistemi hardware e software già in essere in grado di ospitare, gestire ed eseguire servizi basati su cloud per la creazione di complessi sistemi di supporto alle decisioni mediante l’impiego di modelli di intelligenza artificiale. La piattaforma permetterà di migliorare la redditività, la sostenibilità, il controllo e la gestione dei processi colturali in un mercato agricolo sempre più orientato alla qualità e alla territorialità dei prodotti, alla tracciabilità e alla sostenibilità delle produzioni.

Il progetto Aristide: prevedere le perturbazioni ionosferiche e proteggere i satelliti

Nel progetto Aristide – Artificial Intelligence based Forecasting of Large-Scale Travelling Ionospheric Disturbances over Europe, Spindox è partner di una compagine guidata da Deep Consulting (società controllata al 100% da Spindox) che comprende anche Spacearth Technilogy e l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’obiettivo è lo sviluppo di nuovo modello validato in grado di emettere previsioni e allerta di perturbazioni ionosferiche wave-like (LSTID – Large-Scale Travelling Ionospheric Disturbances), con un orizzonte temporale da qualche decina di minuti a diverse ore di anticipo, e di sfruttare un’ampia gamma di osservazioni della corona solare, del mezzo interplanetario, della magnetosfera e della ionosfera terrestri.

Le LSTID sono le perturbazioni rilevanti causate da eventi di tipo Space Weather (meteorologia spaziale) alle medie latitudini e hanno un impatto significativo sulla performance di sistemi di comunicazione HF, radar e direction finders, e soprattutto su quelli di posizionamento di precisione basati sui sistemi globali di posizionamento satellitare (Global Navigation Satellite Systems, GNSS).

Spindox contribuirà grazie al suo know how all’integrazione di questo modello su una piattaforma di Continuous Intelligence, basata su modelli di Machine Learning, che permetterà la previsione di LSTID con alcune ore di anticipo mediante l’esecuzione di complesse pipeline di calcolo per l’analisi e previsione, costituite da modelli di AI.

Paolo Costa, Presidente di Spindox, ha dichiarato: “Il Gruppo Spindox conferma la sua vocazione nell’ambito della ricerca di soluzioni avanzate di intelligenza artificiale. Il finanziamento di 1,1 milioni di euro dalla Regione Lazio riguarda due scenari applicativi importanti, come l’agricoltura di precisione e la sicurezza dei satelliti. I progetti Atena e Aristide rappresentano esempi concreti di come l’intelligenza artificiale possa essere impiegata per affrontare sfide complesse in settori cruciali, promuovendo l’innovazione sostenibile e la sicurezza tecnologica a livello regionale”.

Fonte immagini Pexeles

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui