Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


Parte la nuova stagione della lirica contemporanea a Sassari, lunedì 17 alle 18 happening “Alla scoperta dell’Opera”. L’antico mattatoio restaurato e restituito alla città apre le porte al pubblico.

L’Ente de Carolis lascia per un pomeriggio il Comunale e invita i numerosi appassionati ad un happening musicale scegliendo uno spazio cittadino simbolo dell’arte e della creatività, solitamente chiuso al pubblico.

La location individuata in questa occasione è un’autentica chicca: saranno aperti infatti per la prima volta al pubblico i cancelli dell’EX-MA.TER di via Zanfarino. L’ex mattatoio recentemente ristrutturato e diventato tra i fiori all’occhiello del patrimonio urbanistico e architettonico della città. EX-MA.TER un nome dato alla struttura dal compianto direttore dell’Accademia, Antonio Bisaccia che chiariva con queste parole la scelta “Un richiamo alla mater latina. Un nome che indica un luogo di rigenerazionel’opposto di quello che era prima, un luogo di morte”. Il nuovo “Campus delle arti e dello spettacolo” è una delle sedi operative dall’Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” partner del de Carolis in questa iniziativa culturale alla scoperta dell’opera e dei tesori architettonici cittadini. L’incontro ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti si aprirà con i saluti del presidente del de Carolis Antonello Mattone, del presidente dell’Accademia Giorgio Auneddu e del direttore  Daniele Dore. Dalle 17,30 alle 18 sarà organizzata, per tutti gli interessati una visita guidata alla struttura.

L’evento “Alla scoperta dell’opera” anticipa l’inaugurazione della stagione lirica 2024 realizzata grazie al contributo del Ministero, della Regione, del Comune di Sassari e della Fondazione di Sardegna l’Ente punta su una produzione in prima mondiale “Falso tradimento” scritta da un compositore contemporaneo noto e apprezzato come Marco Tutino.

Questa sfida coraggiosa, che porta il Teatro di Sassari all’attenzione del mondo culturale internazionale, andrà in scena al Comunale venerdì 28 giugno alle 20,30 e domenica 30 giugno alle 18,30. A dirigere l’Orchestra del de Carolis sarà Beatrice Venezi, la regia le scene e i costumi saranno curati da Hugo de Ana artista molto apprezzato in ambito internazionale. De Ana ha diretto allestimenti lirici nei principali teatri d’opera in Italia e nel resto del mondo. Il cast dell’opera è composto da solisti affermati e giovani promesse della lirica al loro debutto assoluto. A dirigere Il coro del de Carolis sarà Francesca Tosi.

 Di grande interesse la storia raccontata dall’opera in scena, il libretto di Luca Rossi e Wolfgang Haendeler racconta l’ammutinamento di Kiel che coinvolse gli equipaggi della marina imperiale tedesca il 3 novembre 1918, verso la fine della Prima guerra mondiale. Un frammento di storia contemporanea, in cui si intrecciano eroismo, passione e tradimento, nel racconto di quella scintilla di ribellione che si estenderà poi a tutta la Germania e porterà alla nascita del partito comunista tedesco e alla repubblica di Weimar.

 Lunedì 17 giugno il direttore artistico del de Carolis Alberto Gazale dialogherà di questi temi con il pubblico e il cast al competo dell’opera raccontando la genesi del progetto in costruzione proprio in questi giorni al Comunale.

 

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui