Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


Per il 2024, con la Legge di Bilancio e i provvedimenti collegati, il Governo Meloni ha introdotto un pacchetto di incentivi per sostenere le imprese.

Ci sono misure tese ad aumentare l’occupazione, favorendo anche l’assunzione di soggetti svantaggiati come invalidi, donne con figli, giovani con meno di 30 anni, i beneficiari dell’Assegno di inclusione (ADI) e del Supporto Formazione Lavoro (SFL).

È previsto il bonus “più assumi, meno paghi” per i titolari di reddito d’impresa, imprese individuali, società di persone e professionisti. La misura si basa sulla deduzione fiscale calcolata sul costo complessivo del lavoratore per l’impresa. È uno sconto sui contributi uguale al 120% per le nuove assunzioni di dipendenti a tempo indeterminato (l’agevolazione arriva al 130% per l’assunzione di soggetti svantaggiati).

Per il settore privato, il Governo ha introdotto queste misure:


Ancora, ci sono misure dirette a favorire attività economiche ed imprenditoriali nel Mezzogiorno.

Con la Legge di Bilancio 2024, è stato confermato l’avvio della ZES Unica per il Sud Italia. La ZES è la Zona Economica Speciale: è una particolare zona dello Stato (comprendente Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna) nella quale le aziende, che già vi esercitano un’attività o che stanno per avviare un’attività, possono usufruire di particolari condizioni per lo sviluppo di impresa. Sono misure che riguardano gli investimenti da 200.000 euro in su, effettuati dal 1° gennaio al 15 novembre 2024. L’agevolazione consiste in un credito d’imposta che va dal 15% al 60% delle spese, in base alla dimensione e alla localizzazione di impresa.

Queste misure si aggiungono ai vari bonus per l’attività d’impresa già disponibili per le imprese del Sud Italia (sia per le start up, sia per le aziende che vogliono sviluppare l’attività e divenire più competitive).

Peraltro, il Governo Meloni ha previsto le agevolazioni Green New Deal Italia per le imprese che esercitano attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria e centri di ricerca. Il Green New Deal Italia è un piano che prevede la concessione di agevolazioni finanziarie fino a 40 milioni di euro a sostegno dei progetti per la transizione ecologica e circolare (ad esempio, per la decarbonizzazione dell’economia, la riduzione dell’uso della plastica e la sua sostituzione con materiali alternativi).

Inoltre, c’è stato un rinnovo dei bonus energia imprese per il 2024, con incentivi e sconti per le imprese ad alto consumo energetico (le cc.dd. “imprese energivore”).

Poi, per le imprese che ritornano a investire in Italia, è stabilito il bonus “rientro in Italia”. Viene riconosciuta una tassazione agevolata: la riduzione del 50% delle imposte sui redditi.

Ancora, c’è il bonus “imprese femminili”: per investimenti fino a 3 milioni di euro, le imprenditrici possono usufruire di finanziamenti agevolati a tasso zero, con una copertura fino al 90%.

A ciò si aggiungono quegli incentivi già previsti per le imprese dell’economia sociale (caratterizzata da attività senza scopo di lucro e di utilità sociale realizzate dalle organizzazioni di terzo settore).



 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui