Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


L’assessore allo Sviluppo economico GIorgio Massari: “Favoriremo e incentiveremo le piccole attività economiche”

Con Determinazione dirigenziale n. 2725 del 09/05/2024 è stata approvata la nuova edizione relativa al 2024 del Bando “Sto a Ragusa”.

Il bando finanzia nuove imprese o imprese già esistenti che intendono insediarsi o ampliare la loro attività imprenditoriale. Questi beneficeranno di €. 8.000,00 a fondo perduto a fronte di un investimento di almeno €. 15.000,00.

L’incentivo riguarda tutte le attività che verranno ubicate all’interno dell’area cittadina delimitata da piazza del Popolo, viale Tenente Lena, viale del Fante, via Palermo, via Padre Anselmo da Ragusa, via Sacerdote di Giacomo, via delle Palme, via Mariannina Schininà, via SS. Salvatore, via Gagini, via Generale Cadorna, via Luciano Nicastro, via Armando Diaz, via San Vito, ponte Papa Giovanni XXIII, via Giovanni Meli, via Suor Maria Boscarino, viale Leonardo da Vinci.

Le domande dovranno pervenire entro il 10 giugno 2024 e vanno presentate mediante posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.ragusa.it

Al link https://www.comune.ragusa.it/it/news/nuovo-bando-sto-a-ragusa-ed-2024 è possibile consultare tutti i dettagli del bando e scaricare la modulistica per la presentazione delle istanze di partecipazione.

“Con questo atto, – dichiara l’assessore Giorgio Massari (nella foto) con delega allo Sviluppo economico – prosegue l’intendimento di questa Amministrazione per favorire ed incentivare, piccole attività economiche, che fanno parte integrante del tessuto socioeconomico della nostra città e che ne contribuiscono allo sviluppo. Il bando finanzia nuove imprese o imprese già esistenti che intendono insediarsi o ampliare la loro attività imprenditoriale. Le stesse potranno beneficiare di 8.000,00 euro a fondo perduto a fronte di un investimento di almeno €. 15.000,00”.

Il contributo può essere erogato a:

– nuove imprese, individuali o societarie, che si costituiranno in forma d’impresa per realizzare un’idea imprenditoriale anche attraverso associazioni o cooperative;

– imprese già esistenti che intendono sviluppare il proprio business. In tale ambito, si precisa che, per essere ammessi al finanziamento, l’impresa deve presentare un piano con cui vengono ampliati i locali operativi e non semplici trasferimenti di sede.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA



 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui