Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


MEDE – Lo slogan era «Aiutateci a realizzare il nostro sogno». 
Adesso che è diventato realtà era ovvio ringraziare tutti, domenica mattina, in piazza Repubblica a Mede. In questa occasione l’associazione 115 Amici dei pompieri Lomellina Sud che sostiene il distaccamento dei Vigili del fuoco volontari di Mede (guidati da Alex Morandi) presentava la nuova autobotte. 
Due anni fa, l’8 maggio 2022, veniva inaugurata la nuova auto-pompa-serbatoio. 
Un mezzo che insieme al furgoncino donato dalla signora Anna Maria Argenton (vedova dell’ex sindaco di Mede, Renato Bertolino) ha già all’attivo alcune centinaia d’interventi. Adesso tocca a questo nuovo mezzo, essenziale per il distaccamento e i diciassette Comuni sotto la sua competenza. 
“Con lo stesso slogan e con lo stesso entusiasmo – così Gianluca Galli, presidente della 115, realtà che esiste da 13 anni – nei primi mesi del 2022 abbiamo iniziato il progetto relativo all’acquisto della nuova autobotte, appena presentata. La necessità era reale, visto che la precedente in dotazione al distaccamento di Mede era del 1991 e nel maggio del 2020 aveva cessato il suo servizio per problemi tecnici. Il Comando di Pavia non era riuscito a sostituirla non certo per cattiva volontà, ma per carenza di approvvigionamento da parte del Ministero degli Interni. Dunque il nostro territorio per quasi quattro anni è rimasto privo di questo tipo di automezzo indispensabile quando l’intervento richiede una grossa quantità d’acqua. Il costo di un’autobotte nuova, anche alla luce dei rincari, era arrivato a circa 210mila euro. La cifra spaventava”. 
Il sostegno di questo “progetto di tutto il territorio per il bene del territorio” è arrivato dalla Regione tramite bandi, da tante imprese e dai cittadini tramite le loro offerte. Inoltre ha collaborato un’altra associazione similare alla 115, la «Amis de Pumpier de Meraa» che sostiene il distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Merate, nel Lecchese. L’associazione 115 ricambierà, sostenendoli nei prossimi bandi. 
“Per la piena copertura – prosegue Galli – abbiamo aperto un finanziamento quinquennale di 70mila euro. Siamo sicuri che se continuerete a starci vicini non avremo alcun problema ad ottemperare ai pagamenti. Il ringraziamento più grande va a chiunque abbia contribuito e, come sempre, alle persone, uomini e donne, per cui facciamo tutto questo: i vigili del fuoco volontari, e la loro passione. Il minimo che il territorio tutto possa fare è quello di aiutarli a svolgere al meglio e in sicurezza il servizio”. 

Davide Maniaci

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui