Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


POMPEI. A partire dal 2020 avrebbe percepito indebitamente contributi statali a fondo perduto, i cosiddetti “ristori Covid”, per oltre 70mila euro. Per questi motivi un imprenditore floricolo di Pompei è finito nei guai. Il Gruppo della Guardia di Finanza Torre Annunziata sta infatti dando esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo per equivalente, per un totale di 71.024 euro, nei confronti del titolare di una ditta individuale di Pompei.

Il titolare è indagato per indebita percezione di erogazioni pubbliche, nonché per responsabilità amministrativa da reato. In particolare, il sequestro deriva da un’attività delle Fiamme Gialle nel settore della tutela della spesa pubblica. L’attenzione dei finanzieri si è concentrata sulla percezione dei fondi stanziati dal 2020, al fine di contrastare gli effetti negativi sull’economia dovuti alla pandemia da Covid-19.

Il soggetto economico, operante nel settore floristico, allo scopo di percepire tali risorse pubbliche, avrebbe falsamente indicato nella prevista istanza telematica un calo nel fatturato avvenuto durante il periodo della pandemia, requisito necessario per il conseguimento dei fondi.

Tale condotta – secondo le indagini della Guardia di Finanza – avrebbe consentito all’imprenditore di percepire senza averne diritto i contributi a “fondo perduto” e, pertanto, senza obbligo di restituzione, per un ammontare complessivo pari a 71.024 euro.

Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari (gip) del Tribunale di Torre Annunziata, su conforme richiesta della Procura della Repubblica oplontina. L’esecuzione del provvedimento, tuttora in corso, ha ad oggetto disponibilità finanziarie e beni mobili riconducibili all’indagato e alla sua impresa individuale, il cui valore complessivo è in via di quantificazione.



 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui