Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


Ricordare qualcuno piantando alberi è una sorta di preghiera sull’altare della natura. È il modo migliore per rendere omaggio a Monsignor Erasmo Pilla che si definiva un prete di campagna e che è stato il fondatore del Centro di Formazione Professionale Opera Montegrappa di Fonte, in provincia di Treviso.

La piantumazione di alberi per creare un sentiero didattico

Proprio a Fonte, nel sentiero retrostante la scuola dedicato a Monsignor Pilla, sono stati piantati un centinaio di alberi che vanno ad aggiungersi ai 350 piantati lo scorso anno.

Don Paolo Magoga racconta: “Come scuola abbiamo pensato di qualificare questa zona, non solo con la creazione di un sentiero, ma anche con la piantumazione di alcuni alberi. Ne sono stati piantati l’anno scorso 350, quest’anno un altro centinaio. Il desiderio è quello di ripopolare questa terra con alberi, di far sì che questi alberi entrino a far parte di un sentiero didattico, ma di coinvolgere anche gli studenti. Infatti, abbiamo la presenza del CFP di Pove, il Marco Polo, che ci ha dato un contributo notevolissimo.”

“L’opera è stata finanziata con due mostre d’arte: l’anno scorso e quest’anno. Permetterà di prolungare, per arrivare quasi a 2 km, il sentiero sotto la collina, in particolare nella discesa, che presenta un ambiente molto ricco di biodiversità grazie anche a una piccola sorgente. Con l’aiuto dei donatori Alpini, concluderemo questo sentiero perché, poi, possa essere inaugurato l’anno prossimo, quando la scuola festeggerà i 70 anni di fondazione.”

Il contributo degli studenti alla cura e alla crescita degli alberi

Un progetto realizzato, oltre che dalla scuola di Fonte, anche dalla scuola di formazione professionale Marco Polo di Pove del Grappa e dagli Alpini donatori di Fonte.

Sergio Bertoncello, docente di agraria al Marco Polo, spiega: “Gli alberi piantumati l’anno scorso, ora sono cresciuti. Avevano bisogno di altre cure come il tutoraggio, l’utilizzo del diserbante e quindi un aiuto nella crescita.”

Le parole di alcuni studenti: “Consiglierei di fare altre uscite, così da imparare di più del nostro ambito. Sono molto più invogliato a conoscere qui fuori, piuttosto che tra i banchi.”

“Dà una bella sensazione piantare con le proprie mani. L’altra volta siamo andati in giro per i boschi a cercare le piante, le abbiamo tagliate e le abbiamo sistemate attorno ai tubi. Abbiamo fatto un lavoro di restauro e ci siamo impegnati molto. È stata un’esperienza molto bella che rifarei ancora.”

L’inaugurazione ufficiale avverrà nel 2025, quando si festeggeranno i 70 anni della Fondazione Opera Montegrappa. Nel frattempo, gli alberi verranno curati e seguiti nella loro crescita dagli studenti, felici di contribuire attivamente al rimboschimento di questa meravigliosa collina.

GUARDA ANCHE: Vicenza, dal 10 maggio l’adunata degli Alpini

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui